Ultimo aggiornamento 19/11/2015

7. Richiesta al controllore dei dati in merito all'informativa sulla privacy

In base agli articoli 12, 13 e 14 del Regolamento GDPR, il controllore dei dati è tenuto a informare i clienti finali in merito all'elaborazione futura dei loro dati personali. Tali informazioni devono essere personalizzate in base al tipo di dati personali da inserire per una transazione specifica (ad es. metodo di pagamento selezionato, controllore/addetto all'elaborazione, acquirente, truffa). Il risultato deve essere disponibile e visibile al momento della raccolta dei dati e al titolare dei dati deve essere offerta una copia da stampare e da scaricare. Ai sensi del regolamento GDPR, è necessario mostrare l'informativa al cliente prima che convalidi la transazione. In uno scenario ideale, questi dati devono essere visualizzati sulla stessa pagina in cui il cliente inserisce le credenziali della carta/del conto.
La seguente richiesta relativa all'informativa sulla privacy permette di recuperare tutti i dati da mostrare al cliente in merito ai nostri servizi per garantire la conformità al regolamento GDPR.

7.1 Query request

7.1.1 URL della richiesta

• L'URL della richiesta nell'ambiente di prova è https://secure.ogone.com/ncol/test/privacy-policy.asp

• L'URL della richiesta nell'ambiente di PRODUZIONE è https://secure.ogone.com/ncol/prod/privacy-policy.asp
Modifica da "test" a "prod"
Quando si passa all'account di produzione, sostituire "test" con "prod" nell'URL della richiesta.

7.1.2 Parametri della richiesta

La seguente tabella contiene i parametri obbligatori della richiesta da trasmettere al cliente in merito all'uso dei suoi dati sensibili:

Campo Formato
Descrizione
USERID  Stringa Utente API
PSWD  Stringa Password dell'utente API
PSPID
 Stringa PSPID dell'account
BRAND  Stringa (ad es. Visa) Facoltativo: marca del metodo di pagamento
È possibile inviare diverse volte questo campo per ottenere i risultati di diversi marchi in una volta sola.
• Non trasmettere il marchio equivale a trasmettere tutti i marchi attivi.
• I marchi vuoti o con il formato errato vengono ignorati.
LANGUAGE  ISO 639-1: codici con due lettere (ad es. FR)

Facoltativo: la lingua in cui si desidera recuperare il testo. Se non si specifica alcun valore, il testo verrà restituito nella lingua configurata del commerciante.

7.1.3 Pagina di prova

È possibile testare qui le richieste di query diretta: https://secure.ogone.com/ncol/test/privacy-policy.asp

7.2 Risposta alla query

Segue un elenco degli elementi XML e degli esempi di risposte XML restituite per vari risultati.

Nome Formato Descrizione
Risposta
Complesso Nodo principale, sempre presente
Response.Status
Stringa, possibili valori: Success, SuccessWithWarnings, Error
Sempre presente
Response.Body
Complesso
Presente soltanto se Response.Status = Success o SuccessWithWarnings
Response.Body.Html
Stringa / html
Vuoto se Response.Status = SuccessWithWarnings e Response.Warnings.Warning.Code = NoContent
Response.Errors
Complesso
Presente soltanto se Response.Status = Error
Response.Errors.Error
Complesso
Presente varie volte in un nodo <Errors>
Response.Warnings
Complesso
Presente soltanto se Response.Status = SuccessWithWarnings oppure Error
Response.Warnings.Warning Complesso
Presente varie volte in un nodo <Warnings>
Response.Errors.Error.Code
Response.Warnings.Warning.Code

Stringa, possibili valori:
•All'interno di un nodo <Error>: Unauthorized, InternalServerError
•All'interno di un nodo <Warning>: NoContent

Sempre presente in un nodo <Error> oppure <Warning>
Response.Errors.Error.Message
Response.Warnings.Warning.Message 
Stringa
Facoltativo

Se si trova Response.Status=Error, consultare Response.Errors.Error per risolverlo.

Seguono due esempi di operazioni eseguite:

1. Esempio di risposta XML in caso di operazione eseguita con avvisi. Viene restituita se nessun dato sensibile deve essere rivelato al cliente. 

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
 <Response>
    <Status>SuccessWithWarnings</Status>
    <Warnings>
        <Warning>
            <Code>NoContent</Code>
        </Warning>
    </Warnings>
    <Body>
        <Html/>
    </Body>
 </Response>

2. Esempio di risposta XML in caso di operazione eseguita con contenuto. Nell'esempio viene mostrata la sezione 2.

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
<Response>
    <Status>Success</Status>
    <Body>
        <Html><![CDATA[<ul><li><h2>Title 1</h2><p>Content 1</p></li><li> <h2>Title 2 (VISA, American Express)</h2><p>Content 2</p></li></ul>]]></Html>
    </Body>
</Response>

Ingenico ePayments è un provider mondiale di servizi di pagamento digitale, Ingenico Payment Services fornisce una risposta efficace alla complessità di pagamenti qualunque sia il canale: in rete, con il cellulare o in un negozio. Procura soluzioni innovative per il commercio in rete, per quanto riguardano l’aspetto finanziario, l’aspetto commerciale e la complessità dei canali, sostiene i commercianti a gestire, incassare e proteggere i propri pagamenti, prevenendo le frodi ed aumentando le entrate attraverso conversioni più elevate. Ingenico ePayments fa parte del gruppo Ingenico, leader mondiale nel settore di pagamenti in rete.

Questo sito web utilizza i cookie per essere in grado di darvi la migliore esperienza utente. Se non si desidera accettare i cookie, è possibile modificare le impostazioni dei cookie. Cliccate su 'Accetta' per consentire tutti i cookie di questo sito.

Impostazioni dei cookie

Introduzione

Funzionale

I cookies funzionali sono necessari per il funzionamento corretto del sito web. Non è possibile disattivare questi cookie.

Ottimizzato

I cookies per l’ottimizzazione ci permettono di analizzare l'utilizzo del sito in modo che possiamo monitorare e migliorare il nostro sito.
Questo รจ il livello predefinito.

Personalizzata

Cookies di personalizzazione vengono utilizzati per i social media e per personalizzazione avanzata, permettendoci di mostrarvi le informazioni collegate alla vostra azienda.


Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Mostrare contenuto in linea con i vostri interessi
  • Mostrare pubblicità in linea con i vostri interessi
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali