Ultimo aggiornamento 19/06/2014

1. Errori di controllo prima del pagamento

I seguenti errori possono verificarsi prima di una transazione al fine di bloccarla, per evitare pagamenti non autorizzati.

  • unknown order/1/s/ (ordine sconosciuto/1/s)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il campo SHASIGN inviato nella richiesta della transazione non corrisponde al campo SHASIGN calcolato dal sistema in base ai dettagli dell'ordine abbinati alla passphrase inserita nel campo "SHA-IN passphrase" (nell'account Ingenico ePayments > Configuration (Configurazione) >  Technical information (Dati tenici) > scheda “Data and origin verification” (Verifica dei dati e dell'origine)), per e-Commerce o per DirectLink.

    Assicurarsi che l'integrazione avvenga esattamente in base alle istruzioni documentate, verificando che tutti i parametri vengano inviati insieme alla richiesta. Inoltre, è necessario che la stringa SHASIGN per la crittografia venga creata in ordine alfabetico.

    In genere, le cause di questo errore sono le seguenti:
  • Il valore della passphrase SHA-IN configurato nel back office di Ingenico ePayments non corrisponde al valore utilizzato per crittografare i dati della transazione usato per la creazione del parametro SHASIGN (assicurarsi che le transazioni vengano inviate all'ambiente Ingenico ePayments corretto– PROVA o PRODUZIONE)
  • Se i parametri non sono stati disposti in ordine alfabetico durante il calcolo del campo SHASIGN nel codice sul lato server
  • Alcuni parametri non sono stati dichiarati in modo corretto – tutti i parametri e i nomi distinguono tra maiuscole e minuscole (tutti i nomi dei parametri devono essere scritti in maiuscolo)
  • È stato configurato un valore dell'algoritmo hash diverso dal metodo SHA utilizzato nello script sul lato server (ad esempio, è stato configurato SHA-256 nella pagina dei dati tecnici dell'account  Ingenico ePayments mentre si utilizzava SHA-1 nel processo di crittografia).
  • Nel modulo HTML sono state trasmesse coppie aggiuntive di parametri/valori non incluse nel calcolo SHA-IN
  • La passphrase SHA-IN non è stata inclusa dopo ogni coppia di valori del nome, inclusa l'ultima coppia parametro + valore.
  • unknown order/0/s/ (ordine sconosciuto/0/s)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il campo SHASIGN inviato nella richiesta di transazione è vuoto, mentre nel campo "SHA-IN passphrase" è stata immessa una passphrase nella scheda “Data and origin verification” (Verifica di dati e origine) della pagina Technical Information (Dati tecnici) dell'account Ingenico ePayments, ad indicare che si intende utilizzare una firma SHA con ciascuna transazione.
  • unknown order/1/r/  (ordine sconosciuto/1/r)(soltanto Ingenico ePayments e-Commerce)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il referente rilevato non è un URL presente nel campo URL nella sezione “Checks for e-Commerce” (Ingenico ePayments account > Configuration > Technical information > Data and origin verification). Il modulo viene trasmesso con i campi nascosti da una pagina diversa rispetto a quella immessa nel campo URL nella sezione “Checks fore-Commerce”.
  • unknown order/0/r/ (ordine sconosciuto/0/r) (soltanto Ingenico ePayments e-Commerce)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il server non ha rilevato nessun referente nella richiesta ricevuta. L'utente sta trasmettendo i dettagli dell'ordine, ma il sistema non ne conosce la provenienza. Assicurarsi che non vengano usati metodi che blocchino i dati del referente (pagina di pagamento nel popup, configurazione speciale del server web, configurazione del browser del cliente, ecc.).
    Se il browser del cliente non invia i dati del referente, il sistema ignora il controllo del referente se il valore SHASIGN è presente e corretto (vedere Firma SHA-IN).
  • unknown order/1/i/ (ordine sconosciuto/1/i) (solo Ingenico ePayments DirectLink)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se l'indirizzo IP dal quale è stata inviata la richiesta non è un indirizzo IP immesso nel campo relativo all'indirizzo IP della scheda "Data and origin verification" (Verifica di dati e origine); sezione "Checks for DirectLink" (Controlli per DirectLink) della pagina Technical Information. L'utente sta inviando una richiesta da un server diverso da quello immesso nel campo dell'indirizzo IP della scheda "Data and origin verification" (Verifica di dati e origine), sezione "Checks for Ingenico ePayments DirectLink".
  • Connection to API feature not allowed for this user (Funzione di connessione all'API non consentita per questo utente) (soltanto Ingenico ePayments DirectLink)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se l'utente ha inviato una richiesta con soltanto PSPID/password o PSPID/utente amministratore/password come dati di accesso. È necessario creare un utente API per inviare richieste al server.
    Un utente API (Application programming interface) è un utente appositamente progettato affinché un'applicazione possa inviare richieste automatiche alla piattaforma di pagamento.
  • PSPID not found or not active (PSPID non trovato o non attivo)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il valore immesso nel campo PSPID non esiste nel rispettivo ambiente (di prova o di produzione) o se l'account non è ancora stato attivato.
  • no <parameter> (for instance: no PSPID) (nessun parametro, ad esempio nessun PSPID)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il valore inviato per il campo obbligatorio <parameter> è vuoto.
  • <parameter> too long (for instance: currency too long) (parametro troppo lungo, ad esempio valuta troppo lunga)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il valore nel campo <parameter> supera la lunghezza massima.
  • amount too long or not numeric: … OR Amount not a number (importo troppo lungo o non numerico OPPURE importo non numerico
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se l'importo inviato nei campi nascosti supera la lunghezza massima o contiene caratteri non validi, come ‘.’ oppure ‘,’.
  • not a valid currency (valuta non valida): …
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se è stata inviata una transazione con un codice valuta errato o inesistente.
  • The currency is not accepted by the merchant (Valuta non accettata dal commerciante)
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se è stata inviata una transazione in una valuta non registrata nei dati account.
  • ERROR, PAYMENT METHOD NOT FOUND FOR (ERRORE, METODO DI PAGAMENTO NON TROVATO PER): …
    Questo messaggio di errore viene visualizzato se il valore del campo PM inviato nei campi nascosti non corrisponde a nessuno dei metodi di pagamento selezionati nell'account oppure se il metodo di pagamento non è ancora stato attivato nella pagina Payment methods (Metodi di pagamento).

2. Codici di errore di transazione

Ulteriori informazioni su stati e codici di errore sono disponibili qui e nell'account Ingenico ePayments. Accedere all'account e andare a: Aiuto > Integrazione & manuali utente > Manuali dell'utente > Elenco degli stati di pagamento e dei codici di errore. 

Questo sito web utilizza i cookie per essere in grado di darvi la migliore esperienza utente. Se non si desidera accettare i cookie, è possibile modificare le impostazioni dei cookie. Cliccate su 'Accetta' per consentire tutti i cookie di questo sito.

Impostazioni dei cookie

Introduzione

Funzionale

I cookies funzionali sono necessari per il funzionamento corretto del sito web. Non è possibile disattivare questi cookie.

Ottimizzato

I cookies per l’ottimizzazione ci permettono di analizzare l'utilizzo del sito in modo che possiamo monitorare e migliorare il nostro sito.
Questo è il livello predefinito.

Personalizzata

Cookies di personalizzazione vengono utilizzati per i social media e per personalizzazione avanzata, permettendoci di mostrarvi le informazioni collegate alla vostra azienda.


Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Mostrare contenuto in linea con i vostri interessi
  • Mostrare pubblicità in linea con i vostri interessi
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali