Ultimo aggiornamento 17/09/2015

1. Introduzione

Il modulo Riconciliazione è uno strumento studiato per aiutare l'utente a riconciliare i propri estratti conto bancari con le transazioni presenti nel suo account Ingenico ePayments.

  L'uso del modulo non influisce in nessun modo sulle transazioni o sui trasferimenti di fondi.

1.1 File di dati

Un file di dati è un file emesso da un acquirente. Viene denominato anche file EPA.

Solo acquirenti selezionati inviano file di dati al nostro sistema (si prega di verificare con nostro Assistenza clienti se questo sia il proprio caso).

Grazie all'uso di file di dati inviati dall'acquirente, il sistema è in grado di eseguire un'elaborazione preventiva dei dati, semplificando la procedura di riconciliazione.

  • Le informazioni del file di dati potrebbero non essere immediatamente disponibili nell'account Ingenico ePayments , poiché alcuni acquirenti attendono alcune settimane prima del pagamento di transazioni di un commerciante nuovo e generalmente gli acquirenti emettono i file di dati a esborso avvenuto. Pertanto Ingenico ePayments non riceve le informazioni relative ai file di dati direttamente dopo le prime transazioni, bensì dopo un certo intervallo di tempo.
  • Le informazioni relative ai file di dati non sono mai disponibili per transazioni che precedono la data di attivazione del modulo Riconciliazione.

2. Il menu Riconciliazione

Quando è attivata la funzione Riconciliazione nel proprio account Ingenico ePayments, il relativo pulsante viene visualizzato nel menu superiore dell'account.

La voce di menu Riconciliazione contiene le voci secondarie seguenti:

  • Reportistica consente di visualizzare le transazioni elaborate, il saldo (solo in Full Service) e i dettagli relativi all'esborso dell'utente
  • Configurazione consente di configurare i Push Reports.
  • Download consente di scaricare tipi diversi di report direttamente dal proprio account Ingenico ePayments.
  • Disputa consente di vedere eventuali richieste di recupero e storni di addebiti emessi con riferimento alle transazioni effettuate tramite le proprie carte (solo in Full Service).

2.1 Reportistica

Il primo aspetto da osservare è che la schermata è divisa in tre schede, che rispecchiano l'intero ciclo vitale della transazione. Pertanto una transazione comparirà solo in una scheda, a seconda del suo stato.

Reconciliation Reporting lifecycle

1 Transazioni elaborate: questa vista raccoglie tutte le transazioni elaborate sul gateway, per le quali però il denaro non è ancora stato ricevuto da Ingenico Financial Solutions e, pertanto, non è ancora stato sborsato.

2 Il tuo bilancio (solo per commercianti

2.1.1 Transazioni elaborate

La "Processed transactions overview" indica il numero totale di transazioni in corso, per le quali il denaro non è ancora stato pagato dall'acquirente o ricevuto da Ingenico ePayments, raggruppate per valuta.

Sono visualizzate le seguenti colonne:

Nome Descrizione Esempio
Valuta Valuta della transazione EUR
Importo totale pagato Importo della transazione 1 EUR
Numero di transazioni Per transazioni raggruppate, il numero di transazioni contenute nella linea in questione. 1
Azione Facendo clic sul pulsante "Details" appare l'elenco delle transazioni incluse e consente di accedere alla cronologia finanziaria di ciascuna transazione, una per una. -

Esempio:

In "Processed transactions summary based on currency", selezionando una valuta nel menu a discesa, è possibile visualizzare i dettagli delle transazioni in corso per ciascun brand.

Sono visualizzate le seguenti colonne:

Nome Descrizione Esempio
Brand Metodo di pagamento della transazione EUR
Importo totale pagato Importo della transazione 1 EUR
Numero di transazioni Per transazioni raggruppate, il numero di transazioni contenute nella linea in questione. 1
Azione Facendo clic sul pulsante "Details" appare l'elenco delle transazioni incluse e consente di accedere alla cronologia finanziaria di ciascuna transazione, una per una. -

Esempio:

Facendo clic sulla freccia blu a sinistra, è possibile visualizzare i dettagli per ciascun tipo di voce: Pagamenti, Rimborsi e Pagamenti eliminati:

Facendo clic sul pulsante dei dettagli appare l'elenco delle transazioni incluse e consente di accedere alla cronologia finanziaria di ciascuna transazione, una per una.

Sono visualizzate le seguenti colonne:

Nome Descrizione Esempio
Pay ID (ID pagamento)
Identificativo univoco del pagamento
100633195
Rif. transazione commerciante
ID ordine commerciante
order123ab
Order description
Descrizione deIl'ordine del commerciante
abc
Order date
Data dell'ordine (gg-mm-aaaa)
07/08/2014
Payment date
Data della transazione (gg-mm-aaaa)
07/08/2014
Gross amount
Importo totale della transazione o del gruppo di transazioni (inclusi gli oneri per l'acquirente).
Si tratta dell'importo visualizzato nel back-office, ad esempio, in "Financial history".
13,52 EUR
Status
Status del gateway della transazione (ovvero 9 – Payment requested)
9
Name
Il nome dell'acquirente
John Doe
Brand
Il metodo di pagamento della transazione
iDEAL

Esempio:

2.1.2 Il tuo bilancio (solo in Full Service)

Reconciliation Your balance

Questa vista consente di verificare il saldo attuale del proprio conto Ingenico Financial Solutions. Una marca temporale indica l'ultimo aggiornamento del saldo.

La prima sezione mostra la panoramica del saldo (totale) per valuta di regolazione.

La seconda sezione mostra il sommario del saldo della valuta di regolazione selezionata, per tipo di operazione (transazione, rimborsi, storni di addebiti, oneri e costi vari). È possibile cambiare valuta utilizzando il menu a discesa, se il proprio account supporta più valute di regolamento.

Facendo clic sul pulsante "Details" (Dettagli) è possibile verificare tutti i dettagli relativi alle commissioni sul conto e sull'elaborazione e le commissioni di servizio sulla transazione e finanziarie sul proprio saldo.

Reconciliation Your balance

L'importo del saldo corrente corrisponde alle commissioni di servizio finanziarie e sulla transazione meno le commissioni sul conto e sull'elaborazione.

Di seguito è fornita la descrizione della vista.

Nome  Contenuto Esempio
Commissioni sul conto
Type Tipo di operazione (per tutti i valori possibili, vedere la sezione "Tipi di operazione" nella guida che illustra i push report) NAST
Dettagli La descrizione dell'operazione Impostazione dell'account
Transazione e finanziarie
Pagam. ID Identificativo univoco del pagamento 100633195
Ref transazione negoziante ID ordine commerciante order123ab
Descrizione dell'ordine Descrizione deIl'ordine del commerciante abc
Data dell'ordine Data dell'ordine 2014-08-07
Data di pagamento Data della transazione (aaaa-MM-gg) 2014-08-07
Importo lordo

Importo totale della transazione o del gruppo di transazioni (inclusi gli oneri per l'acquirente).

Si tratta dell'importo visualizzato nel back-office, ad esempio, in "Financial history".

13.52 EUR
Interchange amount
(disponibile dal gennaio 2015)
Onere interbancario per l'accettazione di transazioni basate su carta (espresso nell'unità più piccola della valuta utilizzata). 0.10 EUR
Commissione schema  Commissione schema 0.12
Tasso di cambio Tasso di cambio 0.10 EUR 
Commissione sul cambio Commissione sul cambio 0.12 EUR 
Importo netto L'importo che l'utente riceve sul proprio conto bancario (= importo lordo al netto della commissione dell'acquirente, di storni di addebiti e altri costi) 13.52 EUR
Stato Status del gateway della transazione (ovvero 9 – Payment requested) 9
Nome Il nome dell'acquirente John Doe
Metodo Il metodo di pagamento della transazione iDEAL

2.1.3 Pagamento

Reconciliation Payout

Questa vista mostra gli esborsi effettuati dall'acquirente/dall'incaricato della riscossione.

Una sezione di ricerca consente di limitare l'elenco basandosi sulla data dell'esborso, l'importo corrisposto o il riferimento dell'esborso.

La tabella mostra l'elenco degli esborsi, completa di importi, ordinato per data (il primo è il più recente). Il riferimento relativo all'esborso è il numero indicato nella comunicazione strutturata del pagamento visibile nell'estratto conto della banca dell'utente.

Facendo clic sulla freccia verde a sinistra, vengono visualizzati i dettagli relativi all'esborso e a tutti i tipi di operazioni associati (transazione, rimborso, storno di addebito, onere e costi vari, prenotazione di adeguamenti o addebiti diretti). I dettagli si possono scaricare facendo clic sul pulsante "Scarica report completo". La struttura del file è descritta nella guida Push Reports.

Reconciliation Payout details

è possibile selezionare tutte le commissioni sul conto e sull'elaborazione e le commissioni di servizio finanziarie e sulla transazione associate al pagamento selezionato.

Reconciliation Payout details

L'importo del pagamento corrente corrisponde alle commissioni di servizio finanziarie e sulla transazione meno le commissioni sul conto e sull'elaborazione meno le operazioni di pagamento.

Di seguito è fornita la descrizione della vista.

Nome  Contenuto Esempio
Commissioni sul conto
Codice operazione Tipo di operazione (per tutti i valori possibili, vedere la sezione "Tipi di operazione" nella guida che illustra i push report) NAST
Dettagli La descrizione dell'operazione Impostazione dell'account
Transazione e finanziarie
Pagam. ID Identificativo univoco del pagamento 100633195
Ref transazione negoziante ID ordine commerciante order123ab
Descrizione dell'ordine Descrizione deIl'ordine del commerciante abc
Data dell'ordine Data dell'ordine 2014-08-07
Data di pagamento Data della transazione (aaaa-MM-gg) 2014-08-07
Importo della transazione  Importo totale della transazione o del gruppo di transazioni (inclusi gli oneri per l'acquirente).







Si tratta dell'importo visualizzato nel back-office, ad esempio, in "Financial history" (storico finanziario). 
14,31 EUR
Importo lordo

Importo della transazione espresso nella valuta del commerciante

13,52 EUR
Interchange amount (disponibile dal gennaio 2015) Onere interbancario per l'accettazione di transazioni basate su carta (espresso nell'unità più piccola della valuta utilizzata). 0,10 EUR
Commissione schema  Commissione schema 0,10 EUR
Tasso di cambio Tasso di cambio 0.12
Commissione sul cambio Commissione sul cambio 0,10 EUR
Importo netto L'importo che l'utente riceve sul proprio conto bancario (= importo lordo al netto della commissione dell'acquirente, di storni di addebiti e altri costi) 13,52 EUR
Stato Status del gateway della transazione (ovvero 9 – Payment requested) 9
Metodo di pagamento Il nome dell'acquirente Giovanni Rossi
Payment method Il metodo di pagamento della transazione VISA
Operazioni relative all'esborso (ovvero prenotazione di adeguamenti e addebiti diretti)
Codice operazine Tipo di operazione (per tutti i valori possibili, vedere la sezione "Tipi di operazione" nella guida che illustra i push report) NDDP
Importo lordo È vuoto per i dettagli non riferiti a transazioni.
Importo netto L'importo dell'operazione + valuta 10 EUR
Dettagli La descrizione dell'operazione addebito diretto

2.2 Configurazione

Nell'area superiore della schermata di configurazione, sarà visibile la sezione Electronic Reporting" dell'account. La sezione proporrà dei report preconfigurati. I report di esborsi vengono inviati ogni volta che l'acquirente/l'incaricato della riscossione conferma il versamento del denaro sul proprio conto bancario.

Reconciliation Configuration

L'utente può attivare:

  • il "Payout report", che include soltanto dati relativi alle transazioni (transazioni, rimborsi, storni di addebiti, inversione di storni di addebiti).
  • The “Payout Report including non-transactional data” which includes both transactional (as mentioned above) and non-transactional data if applicable (ie. Account/service setup fees, monthly/yearly fees, payout fees, additional refunds/chargebacks/authorization fees, reserve adjustments and direct debits).

    Se i push report sono stati configurati prima dell'ottobre 2014, è possibile che vi siano ancora dei report configurati nelle versioni obsolete, come indicato di seguito:
  • "Payout Confirmations" invia un report giornaliero con transazioni per le quali il pagamento è stato confermato dall'acquirente.
  • "Reconciled Payments" invia un report dei pagamenti riconciliati nella giornata (pagamenti per i quali è stata eseguita la riconciliazione). Questa funzione e questo report sono stati dismessi dopo l'ottobre 2014.
  • "Payout Reference" (Full Service) invia un report con il numero di riferimento menzionato nella comunicazione strutturata di un pagamento sul proprio estratto bancario.

    Nota: affinché questa funzione sia abilitata è necessario che sia attivata l'opzione "Push Reports" del proprio account.3 push report per la riconciliazione sono disponibili per impostazione predefinita per i commercianti che usano Full Service.

    La struttura del file è visibile nella Push Reports.

2.3 Download

Reconciliation Download

Nella schermata "Reconciliation Download" è possibile scaricare 2 tipi di report per riconciliazione:

  • il "Payout report", che include soltanto dati relativi alle transazioni (transazioni, rimborsi, storni di addebiti, inversione di storni di addebiti)
  • Il "Payout Report including non-transactional data", che include sia dati relativi alle transazioni (come citato in precedenza) sia i dati che esulano dalle transazioni, se pertinenti (ovvero oneri dell'account/per le impostazioni di assistenza, oneri mensili/annuali, oneri per esborsi, ulteriori oneri per rimborsi/storni di addebiti/autorizzazioni).

    È possibile eseguire un download in base alla data di esborso (la data in cui l'acquirente/l'incaricato della riscossione ha confermato il trasferimento dei fondi sul conto bancario dell'utente) o del riferimento dell'esborso (il numero indicato nella comunicazione strutturata di un trasferimento di fondi sull'estratto conto bancario dell'utente).

    L'utente può inoltre scegliere il formato di file che desidera per il proprio report: "csv" o "txt".

    La struttura del file è descritta nella guida Push Reports.

2.4 Disputa (solo in Full Service)

Il modulo "Dispute" mostra le transazioni coinvolte nel ciclo vitale delle controversie, incluse le richieste di recuperi, primi e secondi storni di addebiti, seconde presentazioni.

Reconciliation Dispute

Le transazioni sono raggruppate insieme per numero di riferimento dell'acquirente (Acquirer Reference Number, ARN), che agisce come unico identificativo per il ciclo vitale dello storno di addebito. È possibile eseguire una ricerca di richieste di recuperi o storni di addebiti utilizzando la data di registrazione, alcuni dati di riferimento del numero di carta, regime della carta, causale analitica o numero di riferimento.

Nome 

Contenuto Esempio
Data di spedizione La data in cui è stata elaborata la controversia 2014-10-16
Tipo di elemento

I valori possibili sono:

  • "Retrieval request": si effettua quando l'emittente desidera ottenere informazioni in merito a una transazione imputata a uno dei propri titolari di carta.
  • "1st chargeback": il primo storno di addebito da parte dell'emittente.
  • "Representment": seconda presentazione della transazione all'emittente.
  • "2nd chargeback": secondo storno di addebito da parte dell'emittente.
"1st chargeback"
Numero della carta Numero della carta ************0143
ARN Il numero di riferimento dell'acquirente (ARN) è uguale per tutte le transazioni nel corso del ciclo vitale della controversia.  74008503273338307683984
Causale analitica La causale analitica della controversia del regime della carta (non è compilata per tutti i tipi di voci). Per maggiori informazioni, consultare la sezione dedicata alla causale analitica più oltre. 83
Descrizione causale Descrizione in testo libero della controversia sul regime della carta della causale analitica. (Non è compilata per tutti i tipi di voci.) Frode: carta non presente
Valuta La valuta dell'account oggetto di controversia dell'acquirente sul quale è registrata la transazione. EUR
Importo L'importo della transazione, espresso nella valuta dell'account. 36.24
CCN Il numero di riferimento dell'emittente (Chargeback Control Number/CCN) relativo alla transazione. (Non è compilato per tutti i tipi di voci.) 941679
Data di spedizione originale La data di pubblicazione della presentazione originale. 20130930
Data della transazione originale La data di pubblicazione della presentazione originale. 20130930
Tipo di transazione Tipo di transazione della presentazione originale. Acquisto
Importo regolato del negoziante L'importo regolato con il commerciante pari all'importo originale presentato, nella valuta di finanziamento del commerciante (ovvero l'importo registrato sull'account del commerciante) al lordo della deduzione di eventuali oneri. 36.24
Importo regolato della rete Valuta e importo regolato con la rete di pagamento relativo all'importo presentato (ovvero l'importo di regolazione di interscambio) al lordo della deduzione di eventuali oneri. 36.24
Fattura originale Il numero di fattura interna della presentazione originale. 33830768659
Fattura articolo Numero di fattura interna della transazione (ovvero riferito al primo storno di addebito, a seconde presentazioni e così via). 34135120814
Codice aut. Il codice di autorizzazione della presentazione originale. 127309
Numero lotto Il numero di lotto fornito dal soggetto che inoltra la presentazione originale. OGV131001_01
DBA negoziante Il nome "Doing Business As" (nome fittizio) del commerciante. Ingenico ePayments
Ref transazione negoziante Il numero di riferimento della transazione del commerciante. 20604728
Metodo acquisizione Metodo di acquisizione dei dati della transazione eCommerce
Pagam. ID Identificativo univoco del pagamento Ingenico ePayments 100633195

Dopo avere effettuato una ricerca, è inoltre possibile scaricare le informazioni visualizzate in formato csv.

3. Stato riconciliazione

Il campo Recon. Stat. (stato riconciliazione), nella schermata relativa ai dettagli della transazione accessibile da View transactions (Visualizza transazioni), fornisce informazioni in merito all'elaborazione finanziaria della transazione.

Gli stati possibili sono i seguenti:


Full Service  Altro (non Full Service)
Pagamenti Transazione elaborata
Inviato per l'eliminazione
Ricevuto da Ingenico
Pagato da Ingenico
Transazione elaborata
Inviato all'acquirente
Pagato dall'acquirente
Rimborsi Rimborso in sospeso
Rimborso elaborato
Rimborso rifiutato
Rimborso in sospeso
Rimborso elaborato
Rimborso rifiutato
Bonifici bancari In attesa di pagamento
Ricevuto da Ingenico
Pagato da Ingenico
Scadenza inizializzata
Scaduto


Ingenico ePayments è un provider mondiale di servizi di pagamento digitale, Ingenico Payment Services fornisce una risposta efficace alla complessità di pagamenti qualunque sia il canale: in rete, con il cellulare o in un negozio. Procura soluzioni innovative per il commercio in rete, per quanto riguardano l’aspetto finanziario, l’aspetto commerciale e la complessità dei canali, sostiene i commercianti a gestire, incassare e proteggere i propri pagamenti, prevenendo le frodi ed aumentando le entrate attraverso conversioni più elevate. Ingenico ePayments fa parte del gruppo Ingenico, leader mondiale nel settore di pagamenti in rete.

Questo sito web utilizza i cookie per essere in grado di darvi la migliore esperienza utente. Se non si desidera accettare i cookie, è possibile modificare le impostazioni dei cookie. Cliccate su 'Accetta' per consentire tutti i cookie di questo sito.

Impostazioni dei cookie

Introduzione

Funzionale

I cookies funzionali sono necessari per il funzionamento corretto del sito web. Non è possibile disattivare questi cookie.

Ottimizzato

I cookies per l’ottimizzazione ci permettono di analizzare l'utilizzo del sito in modo che possiamo monitorare e migliorare il nostro sito.
Questo รจ il livello predefinito.

Personalizzata

Cookies di personalizzazione vengono utilizzati per i social media e per personalizzazione avanzata, permettendoci di mostrarvi le informazioni collegate alla vostra azienda.


Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità consentite

  • Salvare le preferenze riguardanti il paese
  • Salvare le preferenze riguardanti la lingua
  • Tracciamento anonimo tramite Google Analytics
  • Mostrare contenuto in linea con i vostri interessi
  • Mostrare pubblicità in linea con i vostri interessi
  • Tracciamento per scopi di remarketing

Esempio delle funzionalità non consentite

  • Salvataggio dei dati personali